Requisiti di condotta per l’assunzione nei vigili del fuoco





Salve sono in graduatoria per l'assunzione nel corpo nazionale dei vigili del fuoco, che per suddetta ammissione richiede i requisiti morali e di condotta secondo dall'art. 26 della legge 1 febbraio 1989, n. 53, nel 2005 (11 anni fa) all'età di 20 anni venni sorpreso dai carabinieri assieme ad un amico ad annaffiare piante di canapa.
Qualche mese dopo sono stato ascoltato in un ufficio (non ricordo con chi parlai) come persona informata sui fatti del ragazzo che era con me.
Dopo la denuncia non sono mai più venuto a sapere nulla.
È possibile che il fatto rimasto in banca dati di polizia SDI mi possa portare all esclusione per carenza di qualità morali?
Ho fatto la visura del casellario giudiziale e non risulta NULLA.
La mia assunzione è prevista entro la fine del 2021.
Grazie distinti saluti

RISPOSTA

Per entrare nel corpo nazionale dei vigili del fuoco, è richiesto il possesso delle qualità morali e di condotta stabilite per l'ammissione ai concorsi della magistratura ordinaria.
A mio parere, hai le qualità morali per accedere al corpo nazionale dei vigili del fuoco, in considerazione delle seguenti circostanze:

a)secondo la giurisprudenza della Cassazione più recente, non è punibile chi coltiva cannabis in casa per uso personale qualora, l'esiguità del numero di piantine nonché i mezzi usati, consentano di escludere lo spaccio (Sezioni Unite Penali della Cassazione, sentenza del 16 aprile 2020, n. 12348)

b)sei stato ascoltato dai carabinieri, senza l'assistenza di un avvocato (quindi da persona informata dei fatti); deduco che non è mai stata presentata denuncia nei tuoi confronti, né è stata aperta un'indagine preliminare, giacché diversamente saresti stato interrogato in qualità di indagato con l'assistenza di un avvocato difensore

c)il terreno sul quale erano presenti le piante di canapa non era una tua proprietà, né innaffiavi quelle piante in qualità di comodatario o di affittuario

A mio parere, in banca dati di polizia SDI, non risulta nulla, in merito a codesto episodio, tuttavia quand'anche risultasse un riscontro, questo non ti impedirebbe di accedere alla nuova carriera nei vigili del fuoco.

A disposizione per chiarimenti.
Cordiali saluti.

Fonti: