Liberatoria rimappatura centralina auto chiesta dall'officina





Buongiorno, mi riferisco ad una risposta già presente sul vostro sito riguardo la rimappatura delle centraline auto che risulta (da vostra risposta ) legale. In qualità' di operatore in tal senso con regolare officina autoriparazione , appurata quindi la legalità' ma non intendendo offrire assistenza al cliente per la pratica di omologazione, posso pensare di far sottoscrivere al cliente una liberatoria in tal senso? se si, può' indicarmi un testo adeguato e che tuteli la mia attività'?. grazie per la risposta e attendo indicazioni per il pagamento Cordiali saluti



RISPOSTA



Nella dichiarazione di esonero, il tuo cliente dichiara, dopo avere indicato la sue generalità.

di chiedere espressamente l'effettuazione dell'intervento di rimappatura alla ditta ____________

di esonerare la ditta da ogni responsabilità civile e penale in ordine all'intervento di rimappatura della centralina (specificare l'intervento)

di essere consapevole che a seguito della rimappatura, sarà necessario procedere all'omologazione sulla carta di circolazione a fini fiscali.

Di essere consapevole che l'intervento di rimappatura deve essere comunicato alla compagnia di assicurazione con cui è stata stipulata la polizza RC-auto, onde salvaguardare la validità ed efficacia del contratto di assicurazione

di essere consapevole che l'auto, a seguito della rimappatura della centralina, non potrà essere utilizzata per fini contrari al codice della strada e che in caso di utilizzo della stessa per fini contrari al codice della strada, la presente dichiarazione esonera la ditta ______________ da ogni responsabilità civile e penale.

Ti ribadisco che la rimappatura di per sè perfettamente legale !
L'uso di un auto rimappata potrebbe semmai essere illegale !
Il codice della strada non prevede un uso stradale dell'auto, una volta rimappata.
Questo non toglie che il tuo cliente potrebbe utilizzarla all'estero ovvero su circuiti/percorsi privati in Italia. L'uso che ne farà il cliente non interessa nè deve interessare al meccanico che deve preoccuparsi soltanto di essere manlevato da ogni responsabilità tramite la predetta dichiarazione.
Poi saranno problemi del cliente, se non rispetterà il codice della strada !!! Cordiali saluti.