Seconda moglie: successione ereditaria con testamento e senza testamento





Mio padre,vedovo, 33 anni fa si e' risposato .Dal primo matrimonio siamo nati io e mio fratello. La sua attuale moglie non ha avuto figli.
Entrambi sono proprietari al 50% di un immobile e un c/c.
In caso di morte senza testamento a che vanno i beni? Premesso che siamo in ottimi rapporti ma visto che saremo noi ad occuparci di loro fino che ne avranno bisogno... non vorrei un domani fare i conti con le sue sorelle ormai anziane o con  i nipoti. Grazie   



RISPOSTA



Consiglio alla moglie di fare testamento.

Ipotesi della morte prima del marito a poi della moglie.

Art. 581 del codice civile. Concorso del coniuge con i figli.

Quando con il coniuge concorrono figli, il coniuge ha diritto alla metà dell'eredità, se alla successione concorre un solo figlio, e ad un terzo negli altri casi.


Moglie 1/3
tu 1/3
tuo fratello 1/3

Quella quota di 1/3 spettante alla moglie, sarebbe poi ereditata dai suoi parenti e non da voi … salvo che ella non faccia testamento nominandovi eredi universali !

Ipotesi della morte prima della moglie e poi del marito.

Art. 582 del codice civile. Concorso del coniuge con ascendenti, fratelli e sorelle.

Al coniuge sono devoluti i due terzi dell'eredità se egli concorre con ascendenti o con fratelli e sorelle anche se unilaterali, ovvero con gli uni e con gli altri. In quest'ultimo caso la parte residua è devoluta agli ascendenti, ai fratelli e alle sorelle, secondo le disposizioni dell'articolo 571, salvo in ogni caso agli ascendenti il diritto a un quarto dell'eredità.

- Marito 2/3 che poi andrebbero a te e tuo fratello
- parenti della moglie deceduta 1/3
Tanto premesso, ai sensi dell'articolo 536 del codice civile, occorre lasciare la quota di legittima soltanto al coniuge ed ai figli.
Ma allora se la moglie non ha obblighi di legittima, perché non provvede a lasciare un testamento con cui vi nomina eredi universali lasciandovi tutti i suoi beni ?

A disposizione per chiarimenti – approfondimenti.

Cordiali saluti.