Sospensione della patente illegittima se adottata oltre 90 giorni dall'incidente stradale





Il giorno 08/08/11 ho avuto un incidente stradale con un ferito lieve per una mia mancata precedenza. I Vigili intervenuti mi hanno fatto la multa e tolto 5 punti dalla patente, senza ritirarla. Il 18/11/11 la Prefettura di Monza emette ordinanza di sospensione della patente per 90 giorni.Al comando vigili di Rho,dove risiedo, è arrivata il 13/12/11 ed a me è stata comunicata il 15/12/11.Se non sbaglio,la Cassazione civile ha stabilito con sentenza 26/09/2007 n°19955 che il termine massimo per la comunicazione deve essere di 90 gg. Posso fare opposizione e chiedere la restituzione della patente(che ho consegnato oggi) per scadenza dei termini?
Ringraziando per una celere risposta Distinti saluti



RISPOSTA



“Il provvedimento di sospensione della patente è da considerare illegittimo ove non sia adottato entro un lasso di tempo ragionevole, tale da consentire una giustificazione della sua funzione cautelare, alla quale la legittimità della sua adozione è ontologicamente collegata. Il tempo ragionevole è entro 90 giorni”. E' quanto prevede la costante giurisprudenza della Cassazione.

Ti hanno sospeso la patente in quanto hai causato un sinistro stradale con feriti. La sospensione è avvenuta molto tempo dopo il sinistro, quindi è illegittima secondo la costante giurisprudenza della Cassazione. La misura della sospensione della patente, nella fattispecie al nostro esame, ha natura cautelare e di conseguenza è illogica e fuorviante la sua applicazione, a molto tempo di distanza dalla data dell’incidente stradale.

In particolare, il provvedimento prefettizio di sospensione della patente, ai sensi dell'articolo 223 del codice della strada, deve essere adottato entro un lasso di tempo “ragionevole”, data la sua funzione cautelare e la Cassazione ha stabilito che tale periodo non può essere superiore a 90 giorni, ai fini della legittimità dello stesso. Infatti lo stesso art. 2 della legge 241/1990 considera normale per l’adozione d’una determinazione da parte della P.A. il termine di 90 giorni. Pertanto il provvedimento di sospensione della patente da parte del Prefetto è illegittimo se disposto oltre il termine di 90 giorni.
E' quanto prevede la sentenza della Cassazione del 26/09/2007 n. 19955; nello stesso senso anche la sentenza della Cassazione civile, Sezioni Unite n. 13226 del 2007.

Riporto in seguito il testo della sentenza a cui hai fatto riferimento nella tua mail.

Cordiali saluti.